Quanto costa Kitkit?

Assolutamente niente, puoi consultare o pubblicare i tuoi annunci senza alcun costo.

Chi può pubblicare annunci?

Chiunque abbia qualcosa da offrire o da mettere in vendita (nuovo o usato). Nessun limite numerico all’inserimento degli annunci. Non è però consentito inserire lo stesso annuncio più volte.

Come si fanno le trattative?

Attraverso la messaggistica interna, potrete scambiarvi tutte le informazioni necessarie.

Gli annunci hanno una scadenza?

Ogni annuncio rimane online per i 365 giorni successivi alla pubblicazione durante i quali puoi modificarlo oppure cancellarlo. Alla scadenza dei 365 giorni l’annuncio viene automaticamente eliminato.

Ho dei veicoli a motore posso metterli in vendita sul sito?

Si possono pubblicare annunci di auto, motori senza nessuna restrizione, l’importante è che i dati inseriti siano veritieri o verranno rimossi.

Sono un’Azienda, posso pubblicare offerte di lavoro?

Sì, non solo i privati ma anche le aziende possono pubblicare gratuitamente i propri annunci di qualsiasi genere, a patto che rispettino tutte le condizioni di utilizzo.

Ho visto un annuncio interessante ma vorrei visualizzarlo in seguito come posso fare?

Puoi aggiungerlo ai “Preferiti” e lo ritroverai nella tua pagina utente nella sezione dei tuoi annunci preferiti.

Una volta trovato l’accordo con l’acquirente come spedire?

Non offriamo servizi di spedizione, non ti resta che consultare alcuni spedizionieri e prendere accordi direttamente con loro. Generalmente ogni Corriere ha le proprie tariffe.

Una volta inserito un annuncio quando è possibile visualizzarlo sul sito?

I tempi variano in base al flusso di lavoro prima che l’annuncio sia visibile, facciamo tutte le verifiche del caso prima di pubblicarlo on line.

Devo registrarmi al sito obbligatoriamente?

No, puoi navigare e consultare tutti gli annunci anche senza registrazione, ma per ogni azione che intendi fare su ogni annuncio, la registrazione a quel punto è obbligatoria

Chi modera i messaggi privati?

Nessuno, in quanto la legge sulla Privacy non consente nessun tipo di moderazione nei messaggi privati tra utenti all’interno della chat “Rispondi all’annuncio”.

Dopo la pubblicazione sul sito, gli annunci dove vengono pubblicizzati successivamente?

Utilizziamo tutti i maggiori Social Network e gli di strumenti di Google per far sì che tutti gli annunci siano più visibili e facili da ricercare.

Quante immagini posso inserire in un annuncio?

Per ogni annuncio puoi inserire fino a 10 immagini e non superare i 20 Mb. La prima foto inserita sarà l’immagine principale del tuo annuncio, cioè quella che compare nella lista degli annunci.

Le immagini negli annunci sono obbligatorie?

No, sono opzionali, ma per tutelare gli altri utenti dagli annunci “falsi”, richiediamo fotografie che dimostrino l’inequivocabile paternità dell’oggetto (non sono accettate quelle prese dai vari store o su internet).

Come faccio a pubblicare gli annunci direttamente dallo smartphone?

In alto a destra dello smartphone trovi un’icona azzurra a forma di + che è il pulsante per accedere alla pagina di pubblicazione degli annunci. Guarda questo video tutorial.

Perché non riesco ad inserire le immagini?

A volte può capitare che ci siano problemi di sovraccarico. Prova in un secondo momento. Ti ricordiamo che le foto devono essere in uno dei seguenti formati: JPG, PNG o GIF. Nel caso riscontrassi difficoltà, ti consigliamo di modificare le foto riducendone o aumentandone le dimensioni; le foto devono avere dimensioni minime di 400×300 pixel e non superare i 5 Mb.

Non trovo quello che cerco, c’è un modo di avvisarmi quando è disponibile?

Sì, esiste la possibilità di “Salvare una ricerca”, in questo modo ogni volta che un nuovo annuncio soddisfa i tuoi criteri di ricerca impostati, il sito ti avvertirà dei nuovi annunci inseriti.

Una volta effettuata la registrazione al sito sono già attivo?

No, ti arriverà una email contenente il link di attivazione, dopodiché, cliccando sul pulsante potrai inserire i tuoi annunci o scambiare messaggi privati.

Come faccio a mettere il mio annuncio in evidenza?

Per attivare gli “Annunci in evidenza” vai nella tua Area riservata e alla voce di menu: “I tuoi annunci”, clicca sulla “stellina” di colore grigio accanto all’annuncio scelto. Dopodiché verrai indirizzato alla pagina di pagamento. Una volta effettuata la transazione, automaticamente, l’annuncio sarà in evidenza per 7 giorni.

Cosa sono gli annunci in evidenza?

Sono annunci che hanno priorità sia in home page sia nelle pagine di ricerca.

Cos’è “La Vetrina” su Kitkit online?

ll servizio “La Vetrina” è uno spazio in posizione privilegiata e molto più visibile all’interno dell’homepage di Kitkit. Il pagamento è analogo a quello degli annunci in evidenza.
Una volta effettuato il pagamento della “Vetrina”, l’utente riceverà una email di conferma di avvenuto acquisto all’indirizzo email fornito al momento della registrazione, all’interno della stessa saranno indicati i tempi e le modalità di attivazione del servizio.

Quanto costa e come si paga il: “Annuncio in evidenza”?

Ha un costo di euro 2,80 e ha una durata di 7 giorni e permette di mettere in evidenza l’annuncio. Il pagamento può essere effettuato con Carta di Credito, o Paypal.

Perché dopo la registrazione non ho ricevuto l’email di attivazione account?

Dopo un po’ di tempo (potrebbero trascorrere minuti, oppure ore), dovresti ricevere un’email di conferma di attivazione dell’account.
A volte può capitare che la mail finisca nella cartella di posta indesiderata o spam.

Come faccio a riconoscere se un annuncio è truffaldino?

Noi facciamo tutte le verifiche del caso, a partire dalla revisione delle foto e dell’utente che le inserisce, ma non possiamo garantire la veridicità dell’annuncio. Diffidate sempre da chi vi propone pagamenti anticipati tramite sistemi non tracciabili come: Postepay o bonifici su carte di debito. Occhio alle truffe, state sempre in all’erta.

Ti hanno proposto di pagare l’oggetto con bonifico su carte prepagate o Postepay di Poste Italiane?

Prima di inoltrare il bonifico del pagamento controllate che l’IBAN non faccia riferimento a queste carte (Lottomaticard, Sisal, Western Union, MoneyGram, Superflash, Mooney, Postepay, ecc..). Quasi sempre sono delle truffe ben progettate. Altresì quando il venditore vi chiede la metà del pagamento dell’oggetto, con la promessa di inviarvelo (non avverrà mai), per poi saldarlo al momento del ricevimento.

Cos’è il “Phishing”?

Il phishing è un tentativo di rubare dati sensibili (come ad esempio carte di credito) per poi utilizzarli con scopi truffaldini. Diffida di qualsiasi messaggio via email, sms o App di messaggistica (WhatsApp, Telegram, Signal, Messenger) che richieda dati personali o che rimandi a una pagina web in cui vengono chiesti dati sensibili.

Avete un’app Kitkit per iOS e/o Android?

No,  l’app di Kitkit al momento è in fase di sviluppo. Nessun problema; la nostra piattaforma è responsive e quindi funziona perfettamente su smartphone come se fosse un’applicazione. Salva la homepage di Kitkit sul tuo dispositivo mobile iOS o Android, per avere sempre l’icona ben visibile sulla schermata iniziale del tuo smartphone.

Se ho fatto il bonifico di pagamento e sono stato truffato cosa posso fare?

Se avete fatto un bonifico e siete ancora in tempo, potete recarvi presso la vostra banca e revocarlo (presentando la denuncia).
Mentre se avete fatto una ricarica Postepay, Western Union, MoneyGram ecc.,  non riavrete indietro i vostri soldi, mettetevi il cuore in pace. Il consiglio che vi diamo è di effettuare pagamenti con bonifici su conti correnti bancari tracciabili o usare Paypal.

Accedi

Registrati

Reimposta la password

Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email, riceverai un link per reimpostare la password via email.