Il termine cosplay deriva da un neologismo e identifica la capacitĂ  di vestire una persona con un costume identificativo di un personaggio dei fumetti, anime, manga o dei videogames.

Il primo sito di annunci di compra-vendita tra privati dedicato al mondo gaming a 360°.

Iscriviti gratuitamente e inizia a fare affari.

I cosplayer e le cosplayer si incontrano agli eventi di settore, alle fiere di videogiochi o di fumetti, presso negozi in caso di lancio di nuovi giochi o di innovative console. Di solito, hanno il compito di coinvolgere maggiormente il pubblico, fare foto con bambini o ragazzi, creare un ambiente più immersivo e divertente, ma in realtà sono, nella maggior parte dei casi, una valida trovata di marketing che sa catturare l’attenzione della gente.

Ultimamente in Italia, il mondo anime e manga giapponesi ha incrementato notevolmente il seguito ed è sufficiente contare le presenze di pubblico alle maggiori esposizioni di fumetti per capire le potenzialità ulteriori di questo settore.

Il fenomeno cosplay non è solo legato a doppio nodo ad anime e manga, ma anche a videogiochi e film, sebbene l’ispirazione ai fumetti sia in buona prevalenza. Entrare in uno spazio espositivo e poter incontrare “il proprio personaggio preferito” rilascia sempre una sensazione speciale ed emozionante, ad ogni età.

Per la precisione, il cosplay è prettamente un’attività al femminile. Infatti, le cosplayer sono in netta maggioranza rispetto ai colleghi maschi, spinte anche dal mondo social che contribuisce a diffondere la passione e le informazioni su questo “strano” mondo.

Quando si prepara un cosplay è fondamentale capire il personaggio da interpretare, coglierne i vari aspetti, comprendere eventuali difficoltà e “studiare” chi ha già rappresentato quel soggetto, in modo da rimediare a eventuali problematiche (fisico, atteggiamento, pose, modo di fare).

I migliori cosplayer sono coloro i quali riescono a entrare perfettamente nel personaggio, immedesimandosi, non solo dal punto di vista del trucco, dell’acconciatura e del travestimento, ma pure nelle peculiarità che lo caratterizzano.

Le migliori cosplayer italiane

Anche l’Italia ha le sue cosplayer che interpretano diversi personaggi di manga e anime giapponesi, senza disdegnare supereroi, protagonisti di videogiochi o di altri fumetti. Tra le migliori cosplayer italiane abbiamo chi raggiunge un milione di followers, ma anche chi, pur avendone di meno, è comunque molto conosciuta. Ci sono cosplayer che si autoproducono vestiti, attrezzature, parrucche e costumi in generale, non solo per loro utilizzo privato, ma anche da vendere o cedere a terzi.

Himorta: è la cosplayer più seguita in Italia con oltre un milione di followers e una delle più apprezzate a livello mondiale. Non solo si traveste, ma ha scritto libri a tema, capita di vederla ospite in diverse trasmissioni televisive ed è un personaggio molto eclettico. Le sue migliori interpretazioni sono quello di Lara Croft di Tomb Rider, Mikasa di Attack of Titan, Ada Wong di Resident Evil, Misty di Pokemon, Jinx e Akali di League of Legends.

Merisiel: poco sotto a 800 mila followers è un personaggio in forte ascesa grazie al cosplay di Makima del manga Chainsaw Man e a diversi personaggi di Dragon Ball. Con un’esperienza da modella, questa cosplayer punta molto sull’effetto scenico e make-up.

Giada Robin: tra le migliori cosplayer italiane non si può non menzionare Giada Robin, la quale oggi è uscita da questo mondo, ma ha contribuito per almeno quindici anni a svilupparlo, a farlo conoscere e a diffondere l’arte del cosplay a tante attuali colleghe. I suoi cosplay più apprezzati sono stati Lamù, Miss Fortune di League Legends, Lola Bunny, Nico Robin da One Piece, Tifa di Final Fantasy.

Ambra Pazzani: il suo seguito è di 200 mila followers, ma la ragazza è conosciuta anche per la dedizione che mette in questa professione che l’ha condotta a fondare una sorta di corso per scoprire nuovi talenti emergenti nell’ambito del cosplay.

Pamela Colnaghi: pur avendo un numero molto più ridotto di seguaci rispetto ad alcune sue colleghe, il profilo è molto interessante. Pamela ha messo insieme i suoi interesse e la sua passione per il make-up, riuscendo in trucchi praticamente perfetti dei personaggi interpretati.

Potremmo andare avanti quasi all’infinito descrivendo caratteristiche e tipicità di personaggi che fanno del cosplay una loro passione e, per alcuni, anche una vera professione.

Tra i migliori cosplayer al mondo non possiamo dimenticarci di alcuni uomini americani: c’è chi impersonifica alla perfezione Capitan America, Spiderman, Superman e Batman, ma anche chi ha scelto altro. D-Piddy, Danquish, Harley’s Joker, Junkers, Kelan Ord, ne sono un esempio essendo tra i più conosciuti cosplayer americani e interpreti di diversi personaggi estratti anche da film come Pocahontas e Star Wars.

Tra i migliori cosplayer italiani ricordiamo Diego Fanni, in arte Doctor Dee, appassionato di film, fumetti, anime e manga. Lui stesso ha iniziato riproducendo alla perfezione oggetti e costumi dei personaggi da lui preferiti e ha scelto di documentare tutto attraverso dei video che ha pubblicato sul suo canale Youtube, dove riprende le sue avventure, le sue storie e le sue creazioni.

Il primo sito di annunci di compra-vendita tra privati dedicato al mondo gaming a 360°.

Iscriviti gratuitamente e inizia a fare affari.

Ultimi annunci pubblicati

Scopri tutti gli annunci…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi

Registrati

Reimposta la password

Inserisci il tuo nome utente o l'indirizzo email, riceverai un link per reimpostare la password via email.